Tarte Tatin originale

Cuochi - Materie prime - Ricette

Paolo Clemente Wicht

da Lugano, mercoledì 27 maggio 2020 alle ore 11:38:51

arte Tatin originale 


Ingredienti:


7 mele (Boskoop di preferenza, o renette del Canada)

 

70 g di burro

 

140 g di zucchero in polvere 

 

Cannella in polvere 

 


Pour la pasta zuccherata: 

 

125 g di burro

 

250 g di farina

 

1 uovo

 

90 g di zucchero 

 

30 g di mandorle 


Preparazione:


Tempo Totale : 1h05

Preparazione : 30 min

Cottura : 35 min


Preparazione pasta zuccherata :


Mettere la farina, lo zucchero in polvere, le mandorle grattugiate, l’uovo e il burro un po’ rammollito in piccoli pezzi nel robot (o impastare a mano).


Fare una bella pallottola e metterla in frigorifero per almeno 2 ore in un recipiente ermetico o chiusa da una pellicola da cucina.


Preparazione delle mele :


Spelare le mele e tagliarle in 6 spicchi regolari.

In un piatto a Tatin (o in difetto in una padella bassa), fare sciogliere lo zucchero con un cucchiaino di acqua e lasciare cuocere fino a formare un bel caramello chiaro.


Aggiungere il burro a pezzetti e incorporare bene il tutto.


Incorporare le mele tagliate e farle cuocere a fuoco medio girandole nel caramello.


Attenzione: non fare cuocere troppo le mele, altrimenti si sfanno; devono rimanere belle compatte, al dente.


Quando le mele sono al punto giusto, disponetele lato bombato sul fondo del piatto o della teglia da forno (precedentemente imburrata e foderata con l’eventuale resto del caramello).


Spolverate di cannella.


Preriscaldate il forno a 180 gradi.


Lasciare raffreddare 15 minuti (per evitare che la pasta di afflosci con il calore).


Stendete la pasta zuccherata con un mattarello e rivestite le mele, mettendo bene i bordi all’interno del piatto per Tatin (o teglia da forno).


Cuocere al forno per 25 minuti fino a quando la pasta sarà ben colorata.


Una volta cotta, togliere dal forno e lasciare raffreddare per 5 minuti.


Poi liberare i bordi dalla pasta con un coltello e rigirare la torta sul un piatto di servizio.


Degustatela tiepida, se volete, con un cucchiaio di panna montata o di crème fraîche (che potete fare anche voi con della panna e un po’ di succo di limone).


Questo è il mio dolce preferito ✨✨✨

 

 

 

 

Avvertenza:
Volendo aggiungere immagini interne all’intervento, cliccare Invio due volte prima e dopo averle inserite.
Solo così appariranno ben distanziate dal testo e tra loro.

 

Selezioni l'immagine di anteprima

INVIO

Prossimi Eventi

oggi luglio - 2020
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom